blog di Mentor

Windows: variabili di ambiente Java

Generalmente definiamo le variabili di ambiente per Java in questo modo: JAVA_HOME-> C:\Programmi\Java\jdkx.x.x_xx Path-> C:\Programmi\Java\jdkx.x.x_xx\bin ma il miglior modo per definire le variabili di ambiente per Java è il seguente: JAVA_HOME-> C:\Programmi\Java\jdkx.x.x_xx Path-> %JAVA_HOME%\bin

Windows: batch per disinstallare contemporaneamente più aggiornamenti KB

In Windows per elencare gli aggiornamenti installati possiamo utilizzare questi comandi e per disinstallare contemporaneamente più aggiornamenti possiamo utilizzare il batch suggerito qui : @echo off for /f %%i in ('type c:\list.txt') do ( echo "Uninstalling KB%%i" wusa /uninstall /kb:%%i /quiet /norestart ) echo "Uninstallations Complete." echo.echo "Rebooting..." echo. shutdown /r Nel file list...

Boost'cache lifetime ignorata in Drupal 7: come risolvere il problema

Qualche volta in Drupal 7 la cache di Boost viene svuotata durante il cron senza rispettare l'impostazione Boost maximum cache lifetime, questo accade quando il cron è in esecuzione e c'è un tentativo di riavviarlo, qualcosa va storto e la cache di Boost viene svuotata. Per risolvere questo problema ho fatto in modo che l'hook_cron di Boost venga eseguito per ultimo usando la funzione...

Segnale perso dopo aver selezionato USA Band nel menù *#*#4636#*#*: come risolvere il problema

In alcuni telefoni android possiamo accedere al menù avanzato *#*#4636#*#* nel quale possiamo cambiare alcune impostazioni della baseband compresa la banda radio. In alcuni casi dopo aver selezionato USA Band in questo menù il segnale scompare, perdiamo ogni connessione di rete e non c'è nulla che possiamo fare per ripristinare la rete. In questo caso l'unica soluzione reale è reinstallare la...

Drupal 7: come ottenere il corpo di un nodo

Se in Drupal 7 dobbiamo utilizzare il contenuto del corpo di un nodo come variabile allora possiamo ottenerlo tramite php, è tutto molto semplice, dobbiamo solo prestare attenzione a se il sito usa una sola lingua o se si tratta di un sito multilingua. Se il sito usa solo una lingua allora possiamo ottenere il corpo di un nodo in questo modo: $body = $node->body['und'][0]['value']; Se il sito...

Drupal 7: come identificare l'url del percorso assoluto o l'alias url di un nodo

In Drupal 7 possiamo accedere ad un nodo tramite il suo percorso assoluto o tramite il suo alias url. In qualche caso può essere utile identificare questi urls e come al solito in drupal possiamo farlo in diversi modi, di seguito alcuni esempi. Codice per identificare il percorso assoluto: global $base_url; $nodeurl = $base_url . '/' . current_path(); $nodeurl = url('node/'. $node->nid);...

Drupal 7: come rilevare quando un nodo o un commento viene pubblicato o ne viene rimossa la pubblicazione

In Drupal 7 non abbiamo un modo semplice per rilevare quando un nodo o un commento passa da non pubblicato a pubblicato o viceversa ma possiamo rilevare queste azioni con del codice php. Pubblicazione di un nodo: isset($node->original->status) && $node->original->status == 0 && $node->status == 1 Rimozione della pubblicazione di un nodo: isset($node->original-...

Drupal 7: come abilitare\disabilitare i commenti dei vecchi nodi

In Drupal 7 possiamo impostare i commenti in tre modi: Nascosto: Non sono permessi commenti e i vecchi commenti sono nascosti. Chiuso: Non sono permessi commenti ma i vecchi commenti restano visibili. Aperto: Ogni futuro contenuto di questo tipo è aperto a nuovi commenti. Possiamo cambiare in qualsiasi momento le impostazioni predefinite per un certo tipo di contenuto ma la nuova scelta sarà...

Android: come impostare manualmente la rete via terminale

Se vogliamo impostare manualmente la rete su Android, per esempio 2G o 3G, allora possiamo usare un semplice comando tramite il terminale o tramite adb. Per le Rom Stock Motorola possiamo usare questo comando: am broadcast -a com.android.phone.CHANGE_NETWORK_MODE --ei networkMode *VALUE* Per le rom AOSP possiamo usare questo comando: am broadcast -a com.android.internal.telephony...

Linux: consultare la cronologia di apt

Al momento la distribuzione Linux che sto usando è Debian, il gestore dei pacchetti che sono solito usare in essa è apt ed il modo più semplice per consultare la cronologia di apt è usare lo script bash apt-history . Con apt-history possiamo controllare la lista dei pacchetti installati, rimossi o aggiornati tramite apt. Come possiamo verificare l'ultimo aggiornamento dello script è stato scritto...

Pagine

Abbonamento a Feed RSS - blog di Mentor