Patch per abilitare completamente il GSM sui telefoni CDMA Globali con Android

I Global Phones sono telefoni con modem CDMA e GSM ma che generalmente sono configurati per funzionare in tutto e per tutto sulla rete CDMA e per essere almeno in grado di telefonare sulla rete GSM.

Se si è in possesso di un Global Phone per la rete CDMA e si desidera utilizzarlo correttamente sulla rete GSM allora è necessario editare il file build.prop per abilitare completamente il GSM(2G)/UMTS(3G) ed occorre impostare gli APNs corretti per usare il traffico dati.

Editando correttamente il file build.prop è possibile sbloccare il menù nascosto Testing, nel caso in cui dovesse essere bloccato (come accade per i telefoni Verizon), sarà possibile gestire la baseband e si abiliteranno su ogni Rom le seguenti funzioni avanzate per il gsm:

  • GSM/UMTS -> [GSM auto (PRL)] nel Testing menù
  • SMS
  • MMS
  • Traffico dati 2G/3G
  • Codici USSD
  • Inoltro di chiamata
  • Testing menù accessibile digitando il codice *#*#4636#*#*

con questa patch:

  • la SIM GSM sarà riconosciuta dalle roms CDMA
  • saranno abilitate le impostazioni GSM nelle rom che non includono queste impostazioni
  • saranno automaticamente inseriti gli APNs per la rete GSM
  • sarà abilitato il GSM nelle roms AOSP che nativamente supportano solo il CDMA
  • sarà risolto il problema "Unfortunately, the process com.android.phone has stopped." nelle roms AOSP che non supportano nativamente il GSM
  • sarà risolto il problema della mancata richiesta del PIN, il problema della mancanza di segnale ed il problema del mancato invio degli sms nelle rom AOSP che non supportano nativamente il GSM

Per abilitare completamente il GSM occorre editare il file build.prop con le corrette impostazioni, di seguito le righe principali che dovrebbero essere editate:

#telephony.lteOnCdmaDevice=
persist.radio.ap.phonetype=1
ro.telephony.default_network=3
ro.telephony.gsm-routes-us-smsc=0
# Motorola GSM Settings
#ro.mot.lte_on_cdma=

e qui una lista completa di ciò che la patch cambia nel build.prop:

# General GSM Settings
#cdma_ril.libpath=
#DEVICE_PROVISIONED=
#lte_ril.libpath=
#lte_ril.netcfg_to
persist.radio.ap.phonetype=1
#persist.radio.eons.enabled=
#persist.radio.lte.mm.disable=
#persist.radio.mode_pref_nv10=
#persist.radio.vzw.cdma.mdn=
persist.ril.features=0x102
persist.ril.modem.mode=2
persist.ril.mux.noofchannels=10
#ril.rat=
#ril.subscription.types=
#ro.cdma.data_retry_config=
#ro.cdma.home.operator.alpha=
#ro.cdma.home.operator.isnan=
#ro.cdma.home.operator.numeric=
#ro.cdma.homesystem=
#ro.cdma.nbpcd=
#ro.cdma.otaspnumschema=
#ro.cdma.subscribe_on_ruim_ready=
#ro.cdma.subscription=
ro.com.android.dataroaming=false
ro.config.multimode_cdma=0
ro.config.multimode_cdma=false
#ro.config.svdo=
#ro.config.svlte1x=
ro.radio.networkmode=enable
#ro.ril.svlte1x=
#ro.telephony.default_cdma_sub=
ro.telephony.default_network=3
ro.ril.def.preferred.network=3
persist.sys.report_gprs_as_edge=1
ro.gsm.data_retry_config=default_randomization=2000,max_retries=infinite,1000,1000,80000,125000,485000,905000
ro.gsm.2nd_data_retry_config=max_retries=1,15000
ro.telephony.get_imsi_from_sim=true
ro.telephony.gsm-routes-us-smsc=0
ro.telephony.ril.config=writeaidonly,usevoicetechfordata
ro.telephony.ril.v3=writeaidonly,signalstrength
#telephony.lte.cdma.device=
#telephony.lteOnCdmaDevice=
#telephony.lteOnGsmDevice=
#telephony.rilV7NeedCDMALTEPhone=
#telephony.sms.pseudo_multipart=
# Motorola GSM Settings
#rild.libpath=/system/lib/moto-ril-multimode.so
ro.mot.ds.fastdormancy.disable=true
ro.mot.eri=0
ro.mot.hw.HAC=1
#ro.mot.lte_on_cdma=
ro.mot.phonemode.vzwglobalphone=0
ro.mot.phonemode.vzw4gphone=0
# European Settings
ro.com.android.dateformat=dd-MM-yyyy
ro.product.locale.region=GB
# Database Settings
ro.build.target_operator=OPEN
ro.carrier=unknown
ro.HorizontalBUA=false
ro.HorizontalVVM=false
ro.mot.build.customerid=rtanz
ro.com.google.clientidbase.am=android-google
ro.com.google.clientidbase.ms=android-google
ro.com.google.clientidbase.yt=android-google

L'impostazione più importante è:

ro.telephony.default_network=3

che imposta la rete preferita, di seguito la legenda:

0     WCDMA preferred
1     GSM only
2     WCDMA only
3     GSM auto (PRL)
4     CDMA auto (PRL)
5     CDMA only
6     EvDo only
7     GSM/CDMA (PRL)
8     LTE/CDMA auto (PRL)
9     LTE/GSM auto (PRL)
10   LTE/GSM/CDMA auto (PRL)
11   LTE only
12   Unknown

e qui una spiegazione:

WCDMA preferred - Il telefono GSM può usare entrambe le reti 2G e 3G ed anche quando la potenza del segnale 3G è bassa essa resta la rete preferita.
GSM only - Il telefono può usare solo la rete 2G. Quando il segnale 2G è troppo basso non ci sarà campo.
WCDMA only - Il telefono GSM può usare solo la rete 3G. Quando il segnale 2G è troppo basso non ci sarà campo.
GSM auto (PRL) - Il telefono GSM può usare entrambe le reti 2G e 3G e quando la potenza del segnale 3G è bassa la rete 2G è la preferita.
GSM/CDMA auto (PRL) - I Global Phones sono in grado di utilizzare sia la rete GSM che la rete CDMA. Questa impostazione indica al telefono di utilizzare la rete che funziona meglio.
Unknown - Se il telefono non utilizza alcuna rete conosciuta e ci sono problemi nel connettersi al provider.

Per utilizzare una rom in GSM\UMTS si potrebbe anche impostare ro.telephony.default_network a 0, 1 o 2 ma non è possibile settarlo a 9 ed usare l'LTE perché negli USA le frequenze per il 4G sono differenti dal resto del mondo.

 

Per assicurare il corretto funzionamento del GSM\UMTS la patch editerà automaticamente il file build.prop con le corrette impostazioni per il telefono e disattiverà completamente il CDMA e l'LTE. Per assicurare il corretto funzionamento del traffico dati la patch aggiungerà una lista corretta di APNs per la versione di Android installata sul telefono.

La patch effettuerà anche un backup dei files originali ed in caso di problemi sarà possibile ripristinarli semplicemente installando la patch una seconda volta.

La patch è persistente. Se la patch è installata e la rom viene aggiornata senza prima formattare la partizione /system allora la patch editerà automaticamente le impostazioni della nuova rom aggiornata.

E' possibile installare la patch su ogni ROM AOSP, su ogni Rom Stock e su ogni versione di Android.

Versione disponibile:

  • versione: 4.2.7
  • ultimo aggiornamento: 25-04-2016
  • stato di sviluppo: attivamente sotto sviluppo

Come installare\disinstallare la patch:

  1. Copiare il file .zip sulla memoria esterna o sulla memory card
  2. Riavviare il telefono ed entrare nella custom recovery
  3. Dal menù Install selezionare il file .zip ed installarlo senza signature verification
  4. Per disinstallare la patch e ripristinare le impostazioni originai si deve installare la patch una seconda volta

Rischio di brik:

  • Nessuno: durante l'installazione l'installer controlla che tutto sia in regola ed in caso di problemi interrompe l'installazione
  • In caso di problemi dopo l'installazione è possibile ripristinare il telefono semplicemente installando la patch una seconda volta, in questo modo sarà ripristinato il backup delle impostazioni originali

Consigli post-installazione:

  • Dopo aver installato la Rom per ottimizzare il GSM occorre entrare nel menù nascosto Verifica... digitando il codice *#*#4636#*#* ed occorre controllare che la rom abbia impostato ed altrimenti si deve manualmente settare: Informazioni telefono -> Imposta tipo di rete predefinito -> GSM auto (PRL)
  • La prima volta che verranno cambiate le impostazioni nel menù Verifica... dopo averlo sbloccato le impostazioni saranno perse allo spegnimento del telefono e per salvare permanentemente le impostazioni nel menù Verifica... dopo averlo sbloccato occorre effettuare una formattazione
  • La patch dovrebbe essere installata a sistema pulito prima del primo boot altrimenti occorre effettuare una formattazione dopo l'installazione altrimenti si potrebbe avere il crash del processo com.android.phone and e si potrebbero avere problemi ad impostare permanentemente GSM auto (PRL) ma è sempre possibile provarla su un sistema non pulito e disinstallarla in caso di problemi
  • Se la patch è stata installata su un sistema non pulito per impostare automaticamente gli APN occorre eseguire i seguenti passi: Settings -> More -> Mobile Networks -> Access Point Names -> Restore Defaults
  • Se la patch è stata installata su un sistema pulito non ripristinare nessun precedente backup di sistema

La patch dovrebbe funzionare su ogni Global Phone CDMA (sicuramente per la maggior parte dei telefoni Verizon) e sarà possibile abilitare completamente il GSM, per ora è stata testata e funzionerà sicuramente su questi modelli:

  • HTC Droid Incredible 2 Verizon
  • HTC Droid DNA Verizon
  • LG G2 VS980
  • LG G3 LS990
  • Motorola Droid 3 xt862
  • Motorola Droid Bionic xt875
  • Motorola Droid 4 xt894
  • Motorola Droid Razr M xt905
  • Motorola Droid Razr M xt907
  • Motorola Droid Razr xt912
  • Motorola Droid Razr Maxx xt912
  • Motorola Droid Razr HD xt925 with xt926's Rom
  • Motorola Droid Razr HD xt926
  • Motorola Photon Q xt897
  • Samsung Galaxy S3 Verizon SCH-I535
  • Samsung Galaxy S3 Duos Dual Sim China SCH-I939D

La patch abiliterà ogni funzione GSM su ogni rom CDMA. Se il telefono è bloccato non sarà possibile sbloccarlo con questa patch.

Questi telefoni sono bloccati e non possono essere sbloccati per usarli in GSM negli Stati Uniti, possono essere utilizzati in GSM solo al di fuori degli Stati Uniti:

  • Motorola Droid 4 xt894
  • Motorola Droid Razr xt912
  • Motorola Droid Razr Maxx xt912

Qui maggiori info.

Questi telefono possono essere sbloccati per usarli in GSM negli stati uniti ed al di fuori degli Stati Uniti:

  • Motorola Droid 3 xt862 - Qui la guida.
  • Motorola Droid Bionic xt875 - Qui la guida.
  • Motorola Droid Razr M xt907 / Motorola Droid Razr HD xt926 - Qui la guida.

 

Come richiedere supporto:

  • leggere interamente questo articolo per evitare domande ridondanti
  • si vuole conoscere la compatibilità della patch con un particolare telefono occorre fornire il suo file /system/build.prop
  • se dopo aver installato la patch ci sono dei problemi occorre fornire il file /system/build.prop e /system/build.prop.bak
  • i files richiesti possono essere inviati come allegati tramite il modulo di contatto del sito oppure possono essere caricati da qualche parte e linkati nei commenti

Se qualcuno usa questa patch con successo su altri modelli può lasciare un commento in modo che io possa aggiornare la lista precedente.

Section: 
Tags: