HP Recovery Manager Reset: script per creare più volte i dischi di ripristino

Come ben sappiamo, HP Recovery Manager, l’utility per la creazione dei dischi di ripristino integrata nei computer di Hewlett Packard permette di creare i dischi di ripristino una sola volta, ciò è possibile grazie ad un semplice controllo, ossia quando viene creato il set di dischi di ripristino l'utility HP crea dei files di controllo in diversi percorsi tramite i quali alle esecuzioni successive si accerta di aver già creato un set di dischi di ripristino.

Quindi se volessimo creare una seconda volta il nostro set di dischi di ripristino questo ci viene negato, un messaggio ci avverte  che una copia è già stata creata ed il programma si chiude. Ufficialmente l'unica soluzione è contattare l'HP per farsi spedire i CD di ripristino per una cifra che si aggira intorno ai 40-50 euro.

Ciò accade sia sui Compaq che sui modelli HP come HP dv5, HP dv6 e HP dv7 che montano Windows Vista o Windows 7. Quindi come è possibile creare una seconda volta il set di dischi di ripristino? Semplicissimo, per creare nuovamente i dischi di ripristino basterà cancellare i files di controllo che vengono creati.

Questi files, con i relativi percorsi, differiscono da modello a modello e di seguito sono riportate le varie possibili combinazioni dei files e relativi percorsi:

  • HPCD.sys

D:\HPCD.sys

C:\Windows\Sminst\HPCD.sys

 

D:\HPCD.sys

C:\Programmi\Sminst\HPCD.sys

  • hpdrcu.prc

D:\hpdrcu.prc

C:\ProgramData\Hewlett-Packard\Recovery\hpdrcu.prc

 

D:\hpdrcu.prc

C:\Users\Hewlett-Packard\Recovery\hpdrcu.prc

  • RMCStatus.bin e Rebecca.dat

D:\RMCStatus.bin

C:\Program Files\Hewlett-Packard\Recovery Manager\RMCStatus.bin

C:\Windows\System32\Rebecca.dat

 

Una volta individuati i files creati dall'utility HP basta cancellarli per creare nuovamente i dischi di ripristino.

Cancellare il file nella partizione C:\ è molto semplice ma non si può cancellare semplicemente il file nella partizione D:\ in quanto si trova nella partizione protetta dell'HP, questo secondo file si può cancellare con una live di Linux oppure usando il file manager di winrar.

Per semplificare il lavoro ho creato uno script batch(.bat) che acquisisce i permessi per cancellare i files e dopodiché li cancella, quindi a voi basterà scaricare il file "HP Recovery Discs Reset.exe" ed eseguirlo.

Adesso provate ad avviare nuovamente l’utility per la creazione dei dischi di ripristino e dovreste avere una bella sorpresa.

L’operazione è ripetibile ogni volta che si desidera. 

Qui è spiegato come ripristinare portatile HP senza DVD e se l'HP Recovery Manager non funziona.

La password per usare lo script è: Mentor

AllegatoDimensione
File hp_recovery_discs_control.exe22.5 KB
Section: